Avviso Assemblea

ASBUC MIGLIARINO
Avviso assemblea, oggi 1° giugno, ore 18.30

 

28/5/2016 – 16:11

 ALLA  CITTADINANZA DI MIGLIARINO
AVVISO DI ASSEMBLEA

Il comitato ASBUC di Migliarino
invita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:

Ø   in prima convocazione per il giorno 01 GIUGNO 2016, alle ore 12.00,
Ø   in seconda convocazione per il giorno 01 GIUGNO 2016, alle ore 18.30
per discutere e deliberare sul  seguente Ordine del Giorno:
1.      Approvazione Bilancio consuntivo 2015/ Bilancio preventivo 2016
2.     aggiornamento Centro socio-sanitario
3.     varie ed eventuali

Tra le novità più salienti della nuova legge regionale n. 27 del maggio 2014 “Disciplina dell’esercizio delle funzioni in materia di demanio collettivo civico e diritti di uso civico” e del  relativo regolamento di attuazione n. 52/R del 21.04.2015, vi è l’introduzione, tra gli organi gestori dei beni di uso civico, dell’assemblea degli utenti (tutti i soggetti maggiorenni residenti, titolari degli usi civici della frazione), con il compito di approvare i bilanci consuntivi e preventivi dell’ASBUC, deliberare sugli atti di straordinaria amministrazione e,  su richiesta, quelli di ordinaria amministrazione.
Considerata l’importanza dell’Assemblea, si prega tutti i residenti di partecipare personalmente; qualora i medesimi fossero impossibilitati sono invitati a farsi rappresentare da altre persone di propria fiducia purché munite di apposita delega scritta (ogni utente non potrà avere più di due deleghe).

La Firma

ASBUC MIGLIARINO
ore 19.53

 

23/5/2016 – 22:03

La storia di questa trattativa è ormai nota e lungamente “sparlottata”, ma ora le carte cantano e Migliarino esulta nel vedere raggiunto, almeno in parte, quel traguardo di quella corsa iniziata tanti anni fa.
I membri del comitato avevano approntata la saletta riunioni con una decina di ottimistiche sedie per gli addetti ai lavori, ma qualcosa ha fatto lievitare il numero dei partecipanti a questo storico momento tanto da essersi dovuti trasferire nell’auditorium per accoglierli tutti: sindaco e dirigenti comunali, ovviamente il direttore, presidente e consiglieri  della P.A, il comitato (quasi al completo),   il consiglio di frazione, il “nostro vecchio” parroco e il “nuovo sostituto” con due suore francescane, il presidente del Consorzio di Bonifica, in tutto 21 persone che hanno ascoltato le presentazioni, le storie, la vita di questa vicenda con una ciliegina sulla famosa torta delle parole del sindaco Lunardi – oggi è proprio una bella giornata - seguite da quelle commoventi di don Lido

– non vedo dove siamo, ma lo sento dentro che è bello -.
Da componente del comitato Asbuc non posso che dire: ce l’abbiamo fatta, ora comincia un’altra era del nostro lavoro per il nostro paese e per la comunità intera.

Migliarino porto

ASBUC Migliarino
L’ASSOCIAZIONE “CENTRO DELL’UOMO” ONLUS APPRODA A MIGLIARINO PISANO

16/10/2015 – 15:47

Il Fondatore Pier Franco Marcenaro, Presidente del “Centro Interreligioso Mondiale”, istituzione con delegati nei cinque continenti che ha tra i suoi obiettivi la ricerca della pace e del benessere mondiali attraverso la cooperazione fra i popoli di differenti culture, razze e religioni, ha presieduto tre edizioni della “Conferenza Mondiale per la Pace ed il Welfare” sotto l’egida della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Commissione Europea e dell’ O.N.U.

Autore di numerose pubblicazioni tradotte in 10 lingue, ha ricevuto l’”Award internazionale Ambasciatore di Pace” nel 2003.
Ha parlato negli auditorium di:
- Golden West College – Los Angeles, Barry University – Miami,-
..Piper High School – Fort Lauderdale (USA)
- Palazzo dei Congressi – Barcellona (SPAGNA)
- Rote Kreuz – Norimberga (GERMANIA)
- Università Popolare – Cluj Napoca (ROMANIA)
- Sala della Repubblica di Kishinev (MOLDAVIA)
- Loews (MONTE CARLO)
- Tower Village – Sharm-el-Sheik (EGITTO)
- Internet Conference Hall di Accra (GHANA)
- German Museum Conference Hall, e Vitalis Conference Hall
- di Monaco (GERMANIA)
- Camera di Commercio di Bogotà (COLOMBIA)
- Lajpat Nagar – New Delhi (INDIA)
- Sala Semionovski – Mosca (RUSSIA)
- Sala dei Paesi Baltici – San Pietroburgo (RUSSIA)
- Pontificio Istituto Missioni Estere (P.I.M.E.)

- Milano, Aula Magna Università Valdese

- Roma, Aula Magna Università Ca’ Foscari

- Venezia ecc.

Ed ora nell’Auditorium di:
-  Usi Civici ASBUC  - Migliarino

ASBUC MIGLIARINO
Convocazione assemblea

 

6/10/2015 – 22:08

ALLA  CITTADINANZA DI MIGLIARINO
AVVISO DI ASSEMBLEA

IL COMITATO ASBUC DI MIGLIARINO
invita tutti i cittadini della frazione a partecipare all’assemblea indetta presso la nuova sede ASBUC in via S. D’Acquisto n. 1 in Migliarino:
in prima convocazione per il giorno 22 ottobre 2015, alle ore 17.00,
in seconda convocazione per il giorno
22 OTTOBRE 2015  ALLE ORE 21.30, 


PER DISCUTERE E DELIBERARE SUL  SEGUENTE ORDINE DEL GIORNO:
1.      APPROVAZIONE NUOVO STATUTO 
2.      GESTIONE NUOVO CENTRO SOCIO-SANITARIO


Si avvisano i cittadini che la posta elettronica  asbucmigliarino@alice.it è controllata costantemente e  alla quale possono essere richieste e informazioni senza usare la possibilità di dialogare in questo spazio  che la Voce del Serchio mette a disposizione.
Dato che questo giornale è molto dinamico e le notizie scorrono velocemente in basso, Vi ricorderemo l’appuntamento più volte nei giorni precedenti all’incontro.
Vi aspettiamo numerosi.

BUONA PASQUA

 

5/4/2015 – 9:46

 
 
Auguri a tutti i Cittadini e in particolar modo, logicamente, ai Migliarinesi da parte del Comitato ASBUC che li invita alla prossima assemblea alla quale seguirà l’inaugurazione tanto sospirata e sofferta dell’intero Polo Sociosanitario.
Scusate il ritardo ma la Festa dell’Inaugurazione segue le modalità della Santa Pasqua: è una festa mobile!
Le sedie sono pronte, ora mancate Voi.
A breve saranno ufficializzate le date.

Un Buon Incontro

 ASBUC Migliarino 23/03/2015

 ” href=”http://www.lavocedelserchio.it/public/imgcache/8f/7848d6750420749dada4e0d8ce4704.jpg”> 

 
La serata del…tanto!
C’era tanta gente, una novantina, cosa che non si vedeva da tanto tempo.
Tanti erano coloro che hanno parlato, e parlato tanto, e a nome di tantissime persone che rappresentavano:  l’ASBUC, la Cooperativa PAIM, la Pubblica Assistenza, la Società della Salute, il Comune.
Tanta l’attenzione in sala nell’ascoltare le tante proposte che i gestori e gli amministratori di questo edificio-struttura-polo (che tutti dicono che è: tanto!) hanno pubblicizzato e promesso di portare a termine.
Tanti anche gli interventi che il pubblico ha fatto sulla serata e tutti ben strutturati e ben accolti, a cominciare da Ghelardi con il suo giusto pensiero che Migliarino non abbia un ritorno di servizi ma solo un’uscita di denaro, Tolaini che esalta orgogliosamente il fatto che Migliarino dia i suoi servizi di eccellenza a tutta la popolazione vecchianese e no (applauso), Mina che esorta a continuare sulla partecipazione di gestione e amministrazione per una crescita sociale ed economica rivolta alla frazione affinché Migliarino non disperda  quello che è stato costruito in questi anni di così duro lavoro, l’inaspettato Marco che punta il dito sul fatto che Migliarino ha finalmente un qualcosa in più ma non i giovani che non hanno mai avuto tanti aiuti per le loro necessità di aggregazione e si aspettavano una loro piccola parte di questo bene invece solo rivolto a sanità e anziani (applauso) e Giunta che chiude con la speranza che tutto quello che era “la spinta” al comitato Asbuc su socializzazione e sanità non si limiti solo a quanto detto stasera ma vada oltre.
Grazie agli oratori, ai partecipanti e ai “commentatori”.
Era davvero tanto tempo che non si gustava una serata così “tanto spolemizzata”.
L’aria era tanto serena e fresca, come quella di fuori!
 

INCONTRO

 

L’ASBUC di Migliarino in  collaborazione con il  Consiglio di Frazione
Presenta ai Cittadini
Il nuovo  polo socio sanitario dell’ASBUC di Migliarino
 
Il giorno 23 marzo alle ore 21.15 presso il Teatro del circolo Arci di Migliarino, si terrà l’incontro  pubblico per la presentazione delle attività e i servizi che saranno svolti nel nuovo Polo socio sanitario di proprietà della comunità migliarinese.
I progetti inerenti le attività socio-sanitarie previste  saranno illustrati direttamente  dai due futuri gestori: la Cooperativa sociale PAIM e  la Pubblica  Assistenza  di Pisa.  I due soggetti sono stati individuati da una commissione giudicatrice, composta  dai  membri dell’ASBUC  di Migliarino e i rappresentanti del Consiglio di Frazione, dopo un lungo percorso  di confronto con i vari soggetti interessati, le istituzioni e le diverse associazioni del luogo, alla ricerca della migliore soluzione nell’interesse dei cittadini.

 

Introduce i lavori la Presidente ASBUC_ Laura Mazzanti

 

All’incontro interverranno:
Il Sindaco di Vecchiano_Giancarlo Lunardi
Il Presidente della Cooperativa sociale PAIM_ Giancarlo Freggia 
Il Presidente della Pubblica Assistenza di Pisa_ Daniele  Vannozzi
 

Vi aspettiamo numerosi

 

Chi la dura la vince

ASBUC
MIGLIARINO: un nuovo “c’è sempre una prima volta”

 

4/12/2014 – 18:19

 
 Buonasera ai migliarinesi.
È parecchio tempo che l’ASBUC locale non si fa sentire e questo ha fatto lievitare al massimo i commenti, pane dei polemici e di coloro che non si fanno mai vedere in sede ma solo sentire in strada.
Girano in paese notizie di abbandono dell’opera, di mancanza di idee nel comitato, di lotte di potere, di ogni perfida maldicenza e meno male non c’è nessuno che dice che ci sono state appropriazioni indebite e manovre mafiose che è tanto di moda.
Ce ne è una però che è da ridere, quella che dà per finito l’edificio da un sacco di tempo e che non è stato assegnato a nessuno vanificando i soldi e il tempo perso, roba da chiamare “striscia”: da riderci perché incazzarsi farebbe il loro gioco!
Cari paesani, Acque spa ha impiegato mesi per decidere se scavare o no per lo scarico acque nere dopo avere cambiato gli incartamenti e preteso i disegni svariate volte, Enel ha messo al buio per una settimana una struttura che “avrebbe potuto già ospitare anziani” (loro non lo sapevano certo) perché non “trovavano” più una bolletta pagata di giugno (4.200 euro!), Telecom non allacciava la linea telefonica perché dovevano deliberare la spesa per il taglio della strada dato che la canalizzazione passa dall’altro lato e i lavori necessari sono a loro carico …e questo è disservizio ASBUC?
Come già è stato scritto in un articolo precedente a proposito della “Festa celtica” di Via dei pini a titolo “c’è sempre una prima volta” anche questa volta ripeto il “c’è sempre una prima volta” perché, questa volta, a Migliarino, si è fatto, lasciamoci alle spalle il passato di arrabbiature, un lavoro mai visto nel nostro comune, nella provincia e nell’Italia intera: due enti diversi che tagliano e scavano nello stesso momento in una strada per fare due lavori in sincronia!
Mai visto prima d’ora!
Grazie forse all’ufficio tecnico del comune, alla modernizzazione delle sinergie, al natale che si avvicina (?), alla rottamazione dei vecchi metodi clientelistici, poi non so, fatto sta che in tre giorni lavorativi si è tagliato scavato allacciato steso tubi richiuso e asfaltato quello che impediva di dire FINE ai lavori.
Ora il Polo sociosanitario è completo, finalmente si terminano i collaudi e dalla prossima settimana potremo pisciare e telefonare, anche se meglio non contemporaneamente.